4 novembre 2019

COS' E IL DETAILING 3.0



Mi hanno chiesto che cos' è il Detailing ...e questa mi è sembrata la definizione più esatta!!!



IL SIGNIFICATO
Detailing è una parola anglosassone che significa " Dettagliando " o " Dettagliare " ed  spesso usata per definire un’  attività professionale della pulizia accurata, ricondizionamento estetico, lucidatura e protezione delle superfici esterne o interne di un veicolo. Il Detailing viene effettuato da un professionista  chiamato Detailer  o Operatore del Detailing.
IL PROFESSIONISTA
I Detailer è un professionista che ha acquisito le più innovative tecniche per pulire e trattare le superfici risolvendo il 95% delle problematiche con l' uso di prodotti e attrezzature all' avanguardia.  Sempre aggiornato sui nuovi sistemi e sui nuovi prodotti cerca sempre di arrivare al massimo livello di dettaglio possibile.
LA STORIA
Questa attività nasce in America molti decenni fa’ ma inizia a fare i suoi primi passi in Italia solo nel 2010 inserendosi tra altre due importanti attività professionali: Il lavaggio e la carrozzeria, acquisendo da una e dall' altra le tecniche e le metodologie d'uso dei prodotti e attrezzature ma perfezionandole a tal punto da crearne di proprie e distinguendosi in un servizi più Dettagliati.
IL SERVIZIO
Oggi possiamo definire il servizio di Detailing come un servizio altamente professionale eseguito su qualsiasi veicolo in forma MOBILE o STATICA.
- MOBILE intendiamo che il servizio viene effettuato al domicilio del cliente o presso terzi (Fiere, concessionarie, ect.)
- STATICO intendiamo che il servizio viene effettuato presso un locale adibito nel quale il cliente porta il proprio veicolo per essere dettagliato.
I servizi di Detailing si differiscono in base alle lavorazioni da effettuare, possono essere di sola pulizia accurata degli esterni o degli interni, di ricondizionamento estetico dei materiali o di lucidatura delle superfici conservandole con protettivi specifici.
LE LAVORAZIONI
Il Detailing viene effettuato partendo da una base di pulizia accurata con vari sistemi: Tradizionale con acqua, ecologico senz' acqua o di ultima generazione a vapore. Successivamente vengono ricondizionate le superfici, ovvero portate ad uno stato migliore, cercando di risolvere il più possibile le imperfezioni sui materiali causate dall' usura. In questa fase chiamata di preparazione alla lucidatura si usano tecniche sempre più avanzate per ottenere il miglior risultato visivo. Si passa poi alla fase di lucidatura nella quale si concretizza il lavoro rendendo lucida e spendente la superficie, confezionando il tutto con l' applicazione di cere naturali o prodotti nano tecnologici per proteggere i materiali lavorati.
IL FUTURO
Oggi questa attività non è ancora riconosciuta con un codice ATECO di riferimento ma da qualche anno sono nate delle associazioni professionali con lo scopo di formare con corsi professionali e dare consulenza all' avvio attività i nuovi professionisti del dettaglio.