24 settembre 2018

IL DETAILING IMPROVVISATO

Sono anni che seguo l' evoluzione del Detailing in Italia e sono pienamente convinto di affermare che in giro per lo stivale c'è molta improvvisazione!!! 
Potevo capire nei primi anni (2009/2011) quando noi pionieri abbiamo iniziato, ci siamo improvvisati nel migliorare le tecniche prendendo spunto dai lavaggi a mano (per la pulizia) e dalle carrozzerie (per la lucidatura), creando un sistema e una metodologia di lavorazione sempre più innovativa proprio per distinguerci. Ora ci vuole professionalità a 360° perché le tecniche e le metodologie sono già state fondate e quindi non capisco perché si possa pensare, oggi, di voler fare questo lavoro senza formarsi in corsi specifici organizzati da aziende o associazioni riconosciute. 
Non è più tempo dell' improvvisazione in un garage ma è tempo che chi voglia essere veramente riconosciuto come professionista del Detailing, entri a far parte di una azienda o associazione di professionisti che lo tuteli nell' immagine, lo formi nelle tecniche e lo aggiorni continuamente, affiancandolo umilmente a chi prima di lui ha fondato le basi del Detailing in Italia.





21 settembre 2018

Facciamo chiarezza

Oggi c'è troppa confusione!!! 
Il Detailer non è uno con la lucidatrice in mano. Secondo il mondo del Detailing non è proprio così!! il vero Detailer parte dalla base della pulizia dettagliata per poi evolvere il proprio lavoro nella finiture che fanno le differenze. Il Detailer dopo la pulizia valuta le operazioni da applicare per risolvere le varie problematiche per arrivare al risultato impeccabile. Ma bisogna avere delle basi di conoscenze solide, conoscere i materiali, le superfici, riconoscere come nasce una problematica, ecc... 
Con i corsi dell'associazione Passione & Detailing, chiunque voglia evolvere in questo mondo potrà essere supportato e seguito  nel mondo (un po' confuso) del Detailing.




20 settembre 2018

IO SO' DETAILER...

E' con questa frase che vi do il benvenuto sul nostro Blog!!! 

Questa simpatica affermazione " IO SO' DETAILER " viene dalla necessità di essere riconosciuti come professionisti e far riconoscere la nostra attività di Detailing, appunto.

Sono pochi ancora quelli che sanno veramente che cosa è il Detailing…

Una parola che tradotta significa " Dettagliando " é usata per definire la nostra attività  nella pulizia, ricondizionamento, protezione e lucidatura delle superfici. Ora la storia racconta che arrivi in Italia alla fine del 2009 ponendolo come attività tra il lavaggio e la carrozzeria ma io che sono tra i pionieri di questa professione lo definirei " UN 'ARTE " per la sua astrattiva e la continua evoluzione che in questi anni sta avendo  molte scuole di pensiero. 

E i protagonisti? Sì noi Detailer… gli artisti che ricondizionano delle superfici di auto e moto, a mio avviso devono ancora identificarsi in questa attività.
C'è bisogno di crescere insieme facendo gruppo e seguendo un sistema ben definito ...delle Regole pe intenderci!!!



PS. Segui la mia rubrica " Detailing 3.0 "



19 settembre 2018

La mia visione...

Mi chiamo Stefano e sono diventato col tempo un Master che non finisce mai d'imparare. Non sono nato con la lucidatrice in mano o non ho conseguito un corso di qualche ora per diventare quello che sono oggi; con il tempo e a forza di incontrare problematiche diverse ho provato, testato, sperimentato e mi sono informato.